GINO ED AMICI CHE VIAGGIANO IN CAMPER

Anche per il 2019 Gino del Versilia Camper Club assicura il parcheggio per assistere al carnevale di Viareggio 2019, il più bello ed apprezzato dai camperisti, con biglietti scontati che, in caso di pioggia, saranno ritirati, quindi non perderete il vostro denaro, assistenza e guardia ai camper durante la vostra assenza. 
Due sono i parcheggi: in Via A. Fratti angolo Via Udine a Viareggio (Coordinate GPS 43.890554, 10.236271) ed in Piazza Ferrari al Lido di Camaiore (Coordinate GPS 43.898930, 10.228419). 
I due parcheggi distano solo 400 metri tra di loro, transitano gli stessi bus se desiderate utilizzarli per recarvi al corsi mascherati, oppure, per chi vuole andare a piedi, ci sono solo 700 metri dal parcheggio di Via Udine all'entrata del Carnevale e 1.500 metri dal parcheggio di Piazza Ferrari da percorrere sul Lungomare fino all'ingresso del carnevale.
I primi iscritti saranno ospitati nel parcheggio di via Udine angolo Via A. Fratti a Viareggio, mentre al Lido di Camaiore (Piazza Francesco Ferrari) si ospitano Club, Gruppi e camperisti prenotati in ritardo.

Gli equipaggi possono arrivare dal giorno prima delle sfilate e rimanere quanto lo desiderano senza nessun problema.

Il costo dei biglietti per l'ingresso al carnevale hanno subito un aumento, comunque Gino, come lo scorso anno, adotta un prezzo forfettario tutto compreso per favorire il camperista:

- Un equipaggio di due persone con sosta illimitata, guardiano ed accompagnatori alla Cittadella per assistere all'assemblaggio dei carri ed al museo del Carnevale € 50,00. Ogni biglietto in più per ogni adulto € 18,00 (alla cassa si pagano € 20,00). Biglietti ridotti per ragazzi under € 1400, forze dell'ordine € 15,00 cadauno. Tribune numerate € 15,00 cadauna oltre al biglietto d'ingresso e siete sicuri di trovare posto a sedere (scelta consigliata per anziani con problemi motori) e per assistere il carnevale dall'alto.

- Per gruppi o Club con 25 persone € 17,00 biglietto ingresso carnevale. Ogni 25 biglietti uno è gratuito, con l'aggiunta di un biglietto di solo andata con bus locale. Altri biglietti bus vi saranno forniti al prezzo di costo che è la metà del costo dell'acquisto a bordo del bus (€ 1.50).

Rendo noto che gli utili del carnevale, detratte tutte le spese e trattenuto una piccola somma per il Club, verranno utilizzati, come ogni anno, per aiutare i bisognosi. Per chi non lo sapesse lo scorso anno abbiamo aiutato Padre Giuseppe Giaime che è un missionario nello Sri Lanca.

ORARI CORSI MASCHERATI
- Sabato 9 Febbraio: corso mascherato in notturna. Inizio sfilata dei carri alle ore 16:00. 
I carri mascherati escono dalla Cittadella alle ore 11:00.

- Domenica 17 Febbraio: corso mascherato al pomeriggio. Inizio sfilata dei carri alle ore 15:00. 
I carri mascherati escono dalla Cittadella alle ore 9:00.

- Sabato 23 Febbraio: corso mascherato in notturna.
Inizio sfilata dei carri alle ore 17:00. 
I carri mascherati escono dalla Cittadella alle ore 11:00.

- Domenica 3 Marzo: corso mascherato al pomeriggio. Inizio sfilata dei carri alle ore 15:00. 
I carri mascherati escono dalla cittadella alle ore 9:00.

- Martedi 5 Marzo: corso mascherato al pomeriggio. Inizio sfilata dei carri alle ore 15:00. 
I carri mascherati escono dalla Cittadella alle ore 9:00.

I corsi mascherati si svolgono sul Viale a Mare di Viareggio ed esattamente dall'Hotel Principe di Piemonte fino a Piazza Mazzini, un percorso di circa 3 km andata e ritorno che si ripete due volte per ogni corso mascherato.

RACCOMANDAZIONI:
- Rammentiamo che in vostra assenza durante i corsi mascherati i vostri camper saranno sorvegliati dai nostri addetti, cosi come sarete accompagnati, in orario prestabilito, da nostro personale alla Cittadella dove potrete assistere all'assemblaggio dei carri mascherati e poter visitare il Museo del carnevale in orari prestabiliti.
- Per nessuna ragione saremo ritenuti responsabili di eventuali danni provocati ai vostri mezzi durante le manovre per la sistemazione del camper.
- Arrivati al parcheggio rivolgersi all'addetto con il foglio di prenotazione che vi ho
mandato, pertanto prima di partire stampatelo in quanto vi serve come pass per entrare nel parcheggio.
- Se arrivate in orario notturno e non trovate l'addetto, siete pregati di sistemare il vostro camper a fianco di altri camper senza lasciare troppo spazio tra i camper stessi, in modo da non essere svegliati al mattino presto per farvi sistemare correttamente il camper.
- Ricordiamo inoltre che a causa di forte vento o piaggia i corsi possono essere sospesi.
- I biglietti per gli ingressi al corso mascherato verranno distribuiti il giorno della sfilata intorno alle ore 11:00. Per essere sicuri di partecipare e non avere biglietti pagati e non assistere al carnevale per forte vento ed intemperie.
- I due parcheggi sono ben serviti dai Bus locali che transitano ogni 20 minuti le cui fermate sono molto vicine ai parcheggi: Via A. Fratti a solo 50 metri mentre in Piazza Ferrari a 100 metri.
- Nei 2 parcheggi non c'è corrente elettrica e neanche la possibilità di scarico per acque grigie e per le nere. Per poter scaricare e fare acqua dovrete recarvi nell'area sosta di Via D. Alighieri a Lido di Camaiore (prezzo pattuito con la direzione € 5,00 per ogni carico e scarico). E' pertanto consigliabile arrivare con i serbatoi delle acque grigie e nere vuoti e con il pieno di acqua potabile.
- Di notte è piuttosto freddo pertanto è necessario arrivare con bombole di gas piene in modo da non rimanere al freddo. 


RISTORANTI/PIZZERIE:
Nelle vicinanze pizzerie e ristoranti convenzionati:
- Ristorante Pizzeria Baroni sul lungomare di Lido di Camaiore offre il 10% di sconto per tutta la consumazione, da chiedere prima che venga emesso lo scontrino di cassa.
- Ristorante Rialto Suisse in Piazza Principe Umberto offre pranzo o cena di pesce al costo di € 30,00 per ogni adulto comprendente sette portate compreso dessert della casa, vino acqua e caffè al banco. I ragazzi sino ai 12 anni € 10,00 con apposito menù mentre per coloro che hanno più di 12 anni pagano come gli adulti. Prenotazioni da Gino.
-
Ristorante Europa sul lungomare di Lido di Camaiore pratica uno sconto del 10% sul conto totale da chiedere prima dell'emissione dello scontrino di cassa.

Per gli amanti della carne vi consiglio il ristorante da Franco di Montemagno, cucina casalinga ottimo prezzo ed abbondante menù. Sette/otto portate di antipasti misti, 2 primi (Tordelli al ragù e Maccheroni fatti in casa ai funghi porcini), 2 secondi (Tagliata di manzo con rucola e Cosciotto di maiale al forno), contorni misti di stagione, dessert (Profitterol con cioccolata calda), coperto, vino, acqua e caffè al costo di € 25,00 a persona adulta. I ragazzi fino a 12 anni € 10,00. A tutto questo va aggiunto il costo per il bus (€ 5/6 a persona seduta) per andare e tornare dal ristorante.

NOTA: la cena di carne sarà possibile solo su prenotazione (max 50 persone) e si potrà fare esclusivamente per le serate di sabato 16 Febbraio e sabato 2 Marzo. Prenotazioni da Gino.

Per cortesia se avete prenotato e siete impossibilitati a partecipare mandatemi una disdetta per lasciare ad altri amici la possibilità di avere un posto per il camper.

PER ISCRIVERSI AI CORSI DI CARNEVALE E' NECESSARIO SCARICARE, COMPILARE E POI INVIARCI IL MODULO DI ISCRIZIONe PDF CHE POTETE SCARICARE CLICCANDO QUI.


Ringrazio e saluto

Gino Bozzoli: cell. 347 9607104
E-mail: ginobozzoli@gmail.com

 

 

 

IL CARNEVALE DI VIAREGGIO: un pò di storia

LE ORIGINI
Il Carnevale di Viareggio è nato nel 1873 con una prima sfilata di carrozze addobbate a festa nella storica Via Regia, nel cuore della città vecchia. Trasferito sul Lungomare all'inizio del Novecento, è cresciuto per dimensioni e popolarità anno dopo anno. Nel 1954 la neonata Rai ha trasmesso la sua prima diretta tv esterna proprio dal Carnevale di Viareggio, facendone anche un grosso evento mediatico. Nel 1958 la telecronaca della sfilata dei carri viene trasmessa in Eurovisione. Oggi è la più grande manifestazione folcloristica italiana con un bilancio di 5 milioni di euro all'anno.

I NUMERI
Sui Viali a mare di Viareggio si potranno ammirare 8 carri di prima categoria, 5 di seconda, 9 mascherate di gruppo e 10 maschere isolate. 
Sopra ogni carro grande ballano fino a 250 figuranti in maschera.

I CARRI
A realizzare le gioiose macchine di cartapesta sono i Maestri costruttori viareggini. Oltre 25 ditte artigiane che lavorano tutto l'anno alla realizzazione di veri e propri teatri viaggianti. In molti casi si tratta di figli d'arte che hanno ereditato da padri e nonni le abilità e i segreti di un mestiere unico al mondo. Alti oltre 20 metri, larghi dodici, i carri sono creati per stupire il pubblico e la selezionatissima giuria che ogni
anno, alla fine del Carnevale stila la classifica di merito decretando vincitori e vinti.

LA CARTAPESTA
La materia prima dei carri del Carnevale di Viareggio è la cartapesta, o meglio: la carta a calco. Inventata dal costruttore viareggino Antonio D'Arliano nel 1925 ha permesso di realizzare opere sempre più grandi, ma allo stesso tempo leggere. Modelli in creta, calchi in gesso, carta di giornale e colla, fatta di acqua e farina, sono gli ingredienti semplici del più grande spettacolo al mondo nel suo genere. La filosofia del recupero e del riciclaggio, attraverso una tecnica manuale unica, sono la base della manifestazione.

LA SATIRA
Il Carnevale di Viareggio è famoso anche per la sua satira politica che dal 1960 irrompe sui carri allegorici in modo talmente graffiante che negli anni non sono mancati casi di censura. In tempo di elezioni il Carnevale di Viareggio, quest’anno, non poteva tradire la sua vena graffiante e lasciarsi sfuggire l'occasione. E così la satira politica torna predominante sui carri allegorici di cartapesta, ma lo fa adeguandosi ai giorni nostri.

BURLAMACCO
Anche il Carnevale di Viareggio ha la sua maschera: Burlamacco. Creato dal pittore e grafico viareggino Uberto Bonetti nel 1930, dall'anno successivo è sul manifesto ufficiale ed è il simbolo della manifestazione. Prendendo spunto dalle maschere della Commedia dell'Arte e disegnandola in chiave futurista, Bonetti ha voluto riassumere nella maschera i due momenti clou della vita della città di Viareggio: l'estate (con i colori bianco e rosso tipici degli ombrelloni sulle spiagge negli anni Trenta) e il Carnevale.

 



 

 

GINO BOZZOLI Via Montenero 3 55041 Lido di Camaiore - Tel. 347.9607104 - C.F. BZZGNI42T26E922A - E-Mail: ginobozzoli@gmail.com   -    Privacy-Cookies